Laura Galván

“Perché se si riconosce ciò che si ha, poi si riesce a preservarlo meglio e a trasmetterlo ai propri figli, i propri amici ecc.., piano piano, si inizia ad amare ciò che ci circonda e a essere in grado di condividerlo (…) Così, si rispetta di più, e ovviamente con il rispetto e la tolleranza la pace diventa possibile”

Laura Galván – 16 anni

Galeras, Sucre

X